Passare parametri su SSIS, da padre a figlio…

La tecnica o filosofia di vita della riutilizzazione del codice (WORE) insegna scrivi una volta e riusa per sempre. Questo quando si usa un linguaggio e si cambia piattaforma, tipo Java, oppure quando si allestiscono dei pacchetti da far girare in ambiente di produzione e identicamente in ambiente di test. In questo caso, se ho due SSIS, un padre ed un figlio, nel padre richiamerò il figlio avendo l’accortezza di configurare i parametri che voglio che siano trasmessi. Come fare? in Control Flow del figlio, click con il tasto destro e selezionare package configuration. Qui, abilitando Package Configuration, occorre dichiarare quali variabili ereditare dal Parent Package. In Run Time, quando il padre chiamerà il figlio, gli passerà anche le variabili elencate (in realtà, sarà il figlio che ne accetterà i valori in base allo schema concordato). NB: le variabili devono esistere sia nel padre che nel figlio e devono avere lo stesso nome. Per screenshot e delucidazioni, guarda questo articolo.

Dos e Variabili D’ambiente

Le variabili d’ambiente Dos, anche con Windows, sono sempre utili, soprattutto se si lotta con l’installazione Java. Ci interessa PATH, il cui contenuto si visualizza con “ECHO %PATH%” ricordatevi si inserire il percorso java\bin in PATH e verificare che sia presente la variabile di Ambiente JAVA_HOME.